Lupus In Fabula

Acquista questo vino

Porta nella tua cantina tutto il gusto del nostro vino. Acquista online in tutta sicurezza e comodità.

La quantità minima d’acquisto ` di 6 bottiglie (1 cassa)

Lupus In Fabula

Vermentino di Gallura Superiore DOCG

Un Vermentino vinificato in purezza dal sapore pieno e dalla lunga persistenza in bocca come nel naso: profumo di frutti esotici e fiori caratteristici della macchia mediterranea. Aroma fruttato dove spiccano l'amarena e la scorza di arancia matura, per finire con il tipico, leggero amarognolo del vermentino.

E proprio la passione, unita alla volontà di preservare e proteggere tutta la qualità, gli aromi e le sensazioni del Lupus in fabula, ha portato alla scelta, molto particolare, dell’innovativo sistema di chiusura: in vetro. Un sistema dove anche la gestualità dell’apertura (senza cavatappi) assume una ritualità diversa, nuova ma già complessa e affascinante. Anche questo particolare rispecchia la ricercata semplicità che si riscontra in ogni scelta delle Tenute Olbios. I quantitativi sono comunque, e per scelta, limitati, in modo da avere la massima resa qualitativa.

Ed ecco i segni particolari di questo Vermentino trattato come un prezioso profumo: la vigna subisce pochi trattamenti; l'uva viene pressata senza previa diraspatura, il vino dopo una lunga fermentazione a temperatura controllata ed una chiarifica a freddo subisce una sola filtrazione prima dell'imbottigliamento che avviene nove mesi dopo la raccolta e la trasformazione delle uve.

Le sensazioni

La sua dolce e possente pera, in bocca si scioglie con suadenza gustativa uvosa di grandissima e avvolgente classe. Di gran souplesse anche olfattiva, carezza con il suo fiore a tutto tondo. All'olfatto tutto dolce, tutto polposamente maturo il suo distillato e potente frutto. Eccellente il nitore del profumo, frutto di enologia di trasformazione che impeccabilmente, dell'uva costitutiva, in spirito avvolgente, la matura ed integra essenza, nitidamente ha ben reso.
Poi la souplesse del sapore avvolge, godendosi non solo l'impeccabile bilancia acido/dolce del gusto, quanto la sua eccezionale concentrazione, la sua maestosa potenza estrattiva e alcolica, la completa assenza di vibrazioni volatili e/o d'amari tratti. No, qui di questo vino solo la sua suadenza, nitidamente, pastosamente, persistentemente si apprezza e s'avverte.
(Luca Maroni)